Conclusi cinque importanti percorsi formativi

Conclusi cinque importanti percorsi formativi

Le testimonianze di alcuni corsisti

 

Nei giorni scorsi, presso il nostro centro di formazione, si sono concluse alcune importanti attività di formazione. Si tratta dei corsi in marketing e promozione turistica, assemblaggio e manutenzione pc, commercio e somministrazione di alimenti e bevande, il corso Nic (nucleo informatico di base) e Inglese di base. Cinque corsi importanti, soprattutto alla luce delle competenze rilasciate in termini di professionalità da spendere sul territorio. Obiettivi raggiunti grazie agli strumenti formativi utilizzati.

Per il corso di Marketing e promozione turistica, grande attenzione è stata rivolta all’analisi e ricerca di mercato, progettazione e implementazione di piani e di programmi di lavoro, comunicazione e relazione con il cliente, promozione pubblicitarie e di promozione e vendita. Il tutto accompagnato anche da uno studio dei principi legislativi che regolano il mercato del turismo.

Per il corso di assemblaggio e manutenzione pc, l’attenzione è stata rivolta al raggiungimento di abilità e conoscenze specifiche ovvero nella capacità di assemblare e riparare personal computer, installare e configurare reti LAN, effettuare la manutenzione di personal computer in rete LAN.

Per il corso somministrazione di alimenti e bevande, le lezioni sono state incentrate sulla formazione di futuri operatori commerciali nel settore alimentare ai fini dell’acquisizione del titolo di abilitazione professionale necessario per l’esercizio del commercio dei prodotti alimentari e/o per l’attività di somministrazione di alimenti e bevande.

Per il corso Nic (nucleo informatico di base) ci si è concentrati sull’acquisizione delle competenze di informatica di base.

Infine, per il corso di Inglese di base, le lezioni si sono soffermate sulla comprensione e utilizzo di espressioni familiari di uso quotidiano e formule molto comuni per soddisfare bisogni di tipo concreto. Grande attenzione è stata prestata alla capacità di saper presentare se stesso e di porre e rispondere a domande.

 

Sono estremamente soddisfatta di questa esperienza formativa – commenta la Sign.ra Maria Rosaria Notaristefano che ha frequentato il corso di promozione turistica e adesso sta frequentando quello di Inglese Base. In quanto disoccupata e rientrante nel programma “Welfare to work” ho potuto cogliere al meglio l’importanza degli strumenti relativi alla promozione turistica. Si tratta di tutti gli aspetti legati al marketing ma anche su quelli legali, fondamentali per la gestione di un’azienda del settore. Queste competenze mi saranno utilissime per dare valore aggiunto alla gestione di un lido che porto avanti con mio marito a Castellaneta Marina. Al tempo stesso, mi rendo conto che questo corso mi ha dato una cognizione più ampia del territorio in cui viviamo e dell’importanza di saperlo promuovere nella sua completezza.

Sempre in riferimento al corso in Marketing e promozione turistica è importante la testimonianza della Sig.ra Silvana Barivelo. Questo corso di formazione ha creato in me una nuova base da cui ricominciare. A tutto questo, aggiungo anche il piacere di aver conosciuto dei formatori di grande valore. Di tutto questo, non posso che esserne grata.

Infine, vi raccontiamo l’esperienza del Sign. Angelo Pitarra che ha frequentato i corsi in assemblaggio e manutenzione Pc, commercio e somministrazione bevande e Nic (Nucleo informatico concettuale). Sono davvero felice di questa esperienza formativa. Per quanto concerne il corso di assemblaggio e manutenzione Pc, non avrei mai creduto di riuscire a risolvere dei problemi tecnici al computer, a partire da quello di casa mia. Questa professionalità possiede delle grandi potenzialità sul mercato del lavoro. Stesso discorso vale per quella relativa al corso di commercio e somministrazione di bevande, considerando che la Regione consente di poter svolgere un esame per il conseguimento dell’abilitazione per lo svolgimento della professione. Ma la cosa bella – conclude il Sign. Angelo – è stata anche quella di vivere quest’esperienza all’interno di un gruppo coeso e propositivo come quello del “Fermi”. Ringrazio davvero tutti per queste opportunità.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *